13 sintomi & segni iniziali del diabete

Lo si sente sempre più spesso: gli occidentali stanno diventando troppo grassi. Di conseguenza, il numero di pazienti diabetici aumenta ogni anno. Il diabete, comunemente chiamato anche malattia dello zucchero, è quindi spesso definito un problema di lusso, ma non prenderlo troppo sotto gamba. Questa patologia cronica è letale! Esistono due tipi diversi di diabete: il diabete di tipo 1 e il diabete di tipo 2. Quello di tipo 1 è solitamente facile da riconoscere, perché i sintomi si manifestano già dopo pochi giorni o settimane. Mentre il diabete di tipo 2 agisce molto più lentamente o può presentarsi solo in età più avanzata. Il grande interrogativo è: quali sono i sintomi e quando è il momento di andare dal medico di famiglia.

Sintomi comuni:
Entrambi i tipi presentano una serie di segnali di allarme che si verificano regolarmente.

Fame & Fatica
Se mangi qualcosa, l’intenzione è che il tuo corpo lo converta in glucosio. Questa sostanza ti assicura di avere abbastanza energia per affrontare la giornata. Per ottenere quell’energia le cellule hanno bisogno di insulina ed è proprio questo il grande problema nel diabete: il corpo non lo fa affatto o soltanto a malapena. Se la produzione di insulina è minima o addirittura inesistente, il glucosio diventerà insufficiente e si avvertirà una sensazione di fame e stanchezza.

Vista offuscata
Poiché il livello di umidità nel corpo cambia costantemente, le camere degli occhi possono gonfiarsi. Questo crea una vista annebbiata che a lungo andare, se non controllata regolarmente, può causare cecità. Ad esempio, sapevi che il diabete è una delle maggiori cause della cecità?

Potrai leggere tutte queste informazioni alla pagina successiva.

ADVERTISEMENT